Alfonso Pisicchio al Festival della Ruralità 2018 per la sottoscrizione della “Carta per la Legge sulla Bellezza”
24 novembre 2018
Distretto del Cibo Alta Murgia
24 novembre 2018

“Open connection ecosistema #AltaMurgia2020, la rete degli imprenditori Murgia Valley”.

Ogni storia parte da un sogno, dalla volontà di uomini e donne di realizzare qualcosa nella vita, di progettare e costruire qualcosa per sé, per la propria famiglia, per la propria società.

Questa storia parte dalla Murgia, cerca di raccontare una visione, un’opportunità, un progetto di condivisione e di amore verso un territorio e verso una comunità, quando ci si ritrova in compagnia a solcare i mari delle difficoltà che sempre si palesano agli avventori del bene comune, dell’innovazione senza precedenti.

La trasformazione di un territorio da rurale a tecnologico con la forza propulsiva del fattore umano da sempre motore di crescita e di evoluzione, questa la sfida di Murgia Valley.

L’obiettivo dell’evento di domenica 25 Novembre è raccontare che in tempi di crisi nera e spread, è possibile avere un sogno imprenditoriale, perseguire le proprie aspirazioni per creare un network qualificato pronto a generare sviluppo personale e territoriale.

Una tavola rotonda tra imprenditori, professionisti, ricercatori ed esperti per confrontarsi e contaminarsi sulle esperienze che vale la pena condividere, una circolazione di idee e di talenti fa crescere l’ecosistema e se cresce l’ecosistema crescono tutti, come raccontato nel libro Murgia Valley l’evoluzione della specie, edito da Les Flaneurs. Quello che l’evento si propone di sortire è un semplice risveglio di coscienze, una goccia di speranza che deve instillarsi nella mente dei nostri giovani del Sud, che abitano queste terre assolate, che troppo spesso non credono abbastanza nei loro sogni. Così raccontiamo come nasce questo sogno aggregativo che è la Murgia Valley e come questo sia stato siglato tra il fumo della griglia e l’odore dei cibi autentici.

Interverranno: Giuseppe Pirlo-Prorettore Università di Bari, Paolo Zanenga-Politecnico di Torino e Milano, Bianca Bronzino-Pugliapromozione, Mariarita Costanza e Nicola Lavenuta-Macnil gruppo Zucchetti, Antonio Perfido e Roberto Calculli-The Digital Box, Salvatore e Mariangela Pepe-Mosaico Digitale, Enzo Tucci-Cargup, Davide Stucci-Onedigit, Domenico Nicoletti-Parco Alta Murgia, Antonio Prota e Flavio Roberto Albano-autori del libro Murgia Valley.