“Open connection ecosistema #AltaMurgia2020, la rete degli imprenditori Murgia Valley”.
24 novembre 2018
Grande partecipazione e un ”paniere” di contenuti alla 3 giornata del Festival: Il Parco promuove il Biodistretto dell’Alta Murgia.
25 novembre 2018

Distretto del Cibo Alta Murgia

Nella terza giornata del festival della ruralità il parco è stato promotore per la firma del “Distretto del Cibo Alta Murgia”. A partecipare all’incontro erano i rappresentanti dei GAL del Parco, OEP, CREA, INNER, Parco dell’ Alta Murgia, Legambiente e un rappresentante dell’ assessorato all’ agricoltura Regione Puglia. Ciascun ospite ha espresso la sua opinione riguardo l’ente che mette in atto progetti col fine di valorizzare i prodotti attorno i quali si costruisce l’identità del territorio. È importante coinvolgere i giovani promuovendo e condividendo idee che potrebbero rappresentare opportunità e speranze per il futuro. In Italia ciò che colpisce è la vasta gamma di prodotti che caratterizza ogni sua regione; per questo uno degli obiettivi è anche quello di valorizzare la biodiversità attualmente in declino. Per combattere questa crisi è necessario pensare a una forma di integrazione e cooperazione tra tutti i soggetti di sviluppo locale sostenibile. Il punto cardine del confronto è stato la salvaguardia e la tutela dell’ambiente accanto alla creazione di sinergie sul territorio, il tutto realizzabile finanziando attività agricole, piccole imprese e turismo. Al termine è stato firmato il documento per la realizzazione dei progetti da parte dei vari rappresentanti degli enti.

— a cura dell’ufficio stampa dei ragazzi